Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK

Vetrina della giovane danza d'autore

La Vetrina della giovane danza d'autore è la prima azione del Network Anticorpi XL e ha luogo ogni anno a settembre all'interno del Festival Ammutinamenti di Ravenna. Unica azione alla quale aderiscono tutti i membri della rete, è volta a mappare e supportare le nuove generazioni di autorə della danza contemporanea e di ricerca.
Un lavoro di scouting che offre ai giovani autorə, formazioni, collettivi, compagnie-gruppi italiani attivi da meno di cinque anni, selezionatə con bando annuale dalla commissione artistica composta dai partner del Network, una preziosa occasione di condivisione, confronto e incontro con il pubblico, con operatorə, critici di diverse generazioni e con artistə. Da più di vent’anni si pone infatti come strumento concreto per promuovere la danza d'autore italiana di recente formazione e la sua mobilità ed evidenziare forme di danza generate da un forte stimolo personale alla ricerca.

Dall'edizione 2021, in uno scenario in costante mutamento e ridefinizione e con rinnovato impegno e interesse nel porre attenzione all’ascolto dei temi e delle istanze attuali, il Network Anticorpi XL ha ampliato il ventaglio di opportunità per garantire maggiore supporto a giovani artistə potenziando l'azione che è diventata "eXtra”: non solo un momento significativo di spettacolo attraverso il quale condividere il proprio progetto artistico, ma anche un percorso di accompagnamento finalizzato all'acquisizione di strumenti e conoscenze per sviluppare maggior consapevolezza in vista della presentazione del proprio lavoro.
La Vetrina della giovane danza d’autoreeXtra prevede infatti un ciclo di incontri online tra giugno e settembre attraverso i quali professionistə del settore  condividono con lə autorə selezionati strumenti e nozioni utili a orientarsi e districarsi tra gli aspetti amministrativi, organizzativo-gestionali e tecnici della produzione e della circuitazione, un tempo e uno spazio a loro dedicato per affrontare al meglio la partecipazione alla Vetrina e che al contempo possa nutrire il loro percorso autoriale futuro.
Nella seconda fase del programma, lə autorə sono invece ospitati a Ravenna per l’intera durata della Vetrina della giovane danza d’autore, una “tre-giorni” di spettacolo durante la quale presentare la propria creazione, apice conclusivo del percorso, ed entrare in dialogo con artistə e operatorə grazie a momenti e spazi di incontro, confronto e condivisione, avviando o consolidando così la relazione con la comunità dello spettacolo dal vivo.

Lə autorə selezionatə per la Vetrina della giovane danza d’autore hanno inoltre la possibilità di accedere alla rassegna itinerante Anticorpi eXpLo - tracce di giovane danza d'autore che contribuisce alla mobilità deə artistə; l'adesione a tale rassegna fornisce la possibilità di accedere alle serate programmate dai partner della rete all’interno delle loro stagioni, rassegne e/o festival. Le serate dedicate alla giovane danza d’autore possono essere composte da uno o più autorə che hanno partecipato alla Vetrina nell'anno in corso o nell'annualità precedente.

Info e coordinamento:
Cantieri Danza | Christel Grillo

Gabriele Valerio

Triptych (Studio)

Vetrina 2015 _ sezione IN 

Luca Rapis

Suspension

Vetrina 2015 - sezione IN

Annalisa Rainoldi

This is not a show

Vetrina 2015 - sezione IN

Annalisa Privati

Rimembranze

Vetrina 2015 - sezione OUT

Manfredi Perego

Horizon (primo studio)

Vetrina 2015 - sezione IN

Francesca Penzo - Tamar Grosz

Why are we so f***ing dramatic?

Vetrina 2015 - sezione IN

Michela Paoloni

Creatures

Vetrina 2015 - sezione IN

Carlo Massari - Chiara Taviani C&C

Tristissimo

Vetrina 2015 - sezione IN

Giovanni Leonarduzzi

Ci sono cose che vorrei davvero dirti

Vetrina 2015 - sezione IN

Gianluca Girolami

M 1 poi 2 poi 3

Vetrina 2015 - sezione OUT

Nicola Galli

Venus (estratto)

Vetrina 2015 - sezione IN

Stellario Di Blasi

La medesima ossessione: il corpo

Vetrina 2015 - sezione IN

Eugenia Coscarella

Yakushin in a hall

Vetrina 2015 - sezione IN

Francesco Colaleo, Maxime Freixas - Cie MF

Re-Garde

Vetrina 2015 - sezione IN

Claudia Catarzi

40.000 centimetri quadrati

Vetrina 2015 - sezione IN

fine lista contenuti